0
  • An empty cart

    You have no item in your shopping cart

Enter your keyword

Corso

Corso di Interior Design – Specializzazione Feng Shui

Descrizione del corso

Il feng shui è un’antica arte geomantica taoista della Cina, ausiliaria dell’architettura, affine alla geomanzia occidentale. A differenza di questa prende però in considerazione anche aspetti della psiche e dell’astrologia.

Secondo il feng shui, esistono direzioni più propizie per le varie attività nella casa, nella vita, e nei viaggi, come anche la forma e il colore di mobili e oggetti hanno assonanze con i 5 elementi.

Ad esempio, secondo i principi del feng shui, una casa per essere ben costruita dovrebbe essere quadrata o rettangolare senza angoli o parti mancanti e con forma regolare, dovrebbe avere un drago verde ad Est (delle piante alte che proteggano questo lato), una tigre bianca ad Ovest (possono esservi anche da questa parte delle piante, ma più basse), una tartaruga nera a Nord (una collina o un grosso masso) e la fenice rossa a Sud (può essere anche sotto forma simbolica, ad esempio un sasso con un filo rosso avvolto intorno). La parte sud dell’edificio è la più esposta alla luce ed al calore del sole (almeno nel nostro emisfero) quindi è considerata corrispondente al fuoco e allo yang. La parte nord della casa è considerata corrispondente all’acqua e alla carriera. Proprio perché l’acqua corrisponde all’elemento più Yin dell’oroscopo, è la direzione più indicata per il riposo. Infatti, uno dei suggerimenti del feng shui è dormire con la testa rivolta verso nord e i piedi verso sud. Ogni direzione ha una relazione con un aspetto della vita, famiglia, figli, felicità, amicizia, carriera e fama, aiuto da parte dei genitori, ricchezza ecc.

Un esperto feng shui è ritenuto inoltre in grado di valutare una casa dal punto di vista energetico (da non confondersi con le classi energetiche), e di decidere quali sono i “rimedi” da adottare per armonizzare l’energia all’interno della casa e portare alla famiglia che la abita prosperità e serenità.

Il designer di interni deve saper reinterpretare le esigenze degli utenti, deve saper collocare funzioni e persone nello spazio: attraverso il progetto si modella il comportamento all’interno di spazi pubblici o privati. Con la cultura del disegno, le lezioni teoriche e i seminari online, il materiale originale di studio e i testi di riferimento, gli iscritti al corso raggiungeranno il livello operativo necessario per svolgere una attività sempre più richiesta.

Il primo mese si porranno le basi per comprendere come eseguire e realizzare un progetto, il secondo si applicheranno le tecniche apprese e si affinerà la cultura dell’arredo abitativo e il terzo la realizzazione e presentazione di un progetto reale. Fin dalle prime lezioni viene approfondito ogni aspetto del disegno a mano e CAD (uso del computer) con l’utilizzo di programmi per la progettazione 3D.

L’obiettivo è conferire al corsista le più ampie competenze che attualmente vengono richieste in tutti gli studi professionali che operano nell’ambito della progettazione e del design, stimolandone la capacità espressiva per materiali e cromie. Il corso e le esercitazioni potranno essere seguiti completamente per via teledidattica in aula virtuale con docenti a disposizione per ogni iscritto lungo tutto il percorso formativo.

Programma del corso

DI SEGUITO UN ELENCO PARZIALE CON ALCUNE DELLE MATERIE DEL CORSO  (RICHIEDERE LA BROCHURE GRATUITA CON L’ELENCO DETTAGLIATO DI TUTTE LE MATERIE)


PRIMO MESE 

ELEMENTI DI DISEGNO TECNICO (disegnare in  2D e 3D a mano libera, assonometria e prospettiva)
LA TEORIA DEL CAMPO E LA STRUTTURA DELLE FORME
LA TEORIA DEL COLORE
IMPARARE A PROGETTARE CON IL COMPUTER


SECONDO MESE 

ANALISI PROGETTUALE DEGLI AMBIENTI
ANALISI PROGETTUALE DEGLI AMBIENTI SPECIALISTICI DELLA CASA TIPOLOGIE RESIDENZIALI RICORRENTI E NORMATIVE
ARREDARE IL GIARDINO
IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE E CONSUMI ENERGETICI


TERZO MESE 

COMUNICARE IL PROGETTO
Gli stili di arredo
Preparare un portfolio
Ruoli progettuali
Creare un archivio
Il pannello tendenza
Progetto finale

Facoltativo: come avviare la professione. Alla fine del corso verrà preparato un sito web di presentazione come interior designer, biglietti da visita, carta intestata e presentato l’iter per la registrazione dell’attività di Interior Designer

Al termine (facoltativo) iscrizione a una associazione di categoria per l’avviamento alla professione.

RICHIEDERE LA BROCHURE GRATUITA CON L’ELENCO DETTAGLIATO DELLE MATERIE  


Recensioni

0
0 out of 0
0 Recensioni
5 Stelle 0
4 Stelle 0
3 Stelle 0
2 Stelle 0
1 Stelle 0

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Corso di Interior Design – Specializzazione Feng Shui”